Nuova Terra chiude dal 1 al 19 agosto compreso. Ci rivediamo a fine agosto!
SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 20€
ISCRIVITI: 20% DI SCONTO SUL PRIMO ACQUISTO
SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DELLA GOLOSIANI CARD
Torna alle News Torna alle news
Le intolleranze alimentari


 

L'intolleranza al cibo può anche nascondere un disagio profondo: memorie di stress che rimandano al significato simbolico degli alimenti

Il mondo occidentale è la culla di una società nevrotica, frenetica e stressata. Una società che registra ogni anno un aumento di intolleranze alimentari tra la popolazione.

Spesso, quando si comunica ad una persona la diagnosi che evidenzia la necessità di eliminare un determinato alimento, si incorre in una reazione catastrofica, come se al mondo non esistesse altro che l'alimento incriminato.

Nello stesso tempo amore e rifiuto

Le intolleranze alimentari potrebbero essere dovuto anche ad un disturbo psicosomatico. L'alimento protagonista dell'intolleranza spesso viene visto come indispensabile nella dieta del paziente che ha con esso un vero e proprio rapporto morboso.

Oltre alla psiche è coinvolto il cervello e il sistema PNEI ( PsicoNeuroEndocrinolmmunologico) , è questo sistema che produce la malattia e dirige il disagio verso gli organi interessati secondo le proprie necessità.

Il cibo conserva la memoria dei traumi

Se un particolare cibo è stato legato in passato ad una particolare situazione di stress può causare un disturbo di intolleranza. E' possibile che tale disturbo sia dovuto alla “memoria” del nostro corpo che lo rigetta e lo categorizza come nocivo.

Non necessariamente le intolleranze sono “per tutta la vita”. Innanzitutto è necessario rilevare le riconoscere intolleranza, successivamente si potrà ricorrere al supporto della Kinesi per “scavare nel passato” alla ricerca di un possibile trauma legato a quel particolare alimento.

Tramite l'azione combinata di questi due tipi di intervento è possibile eliminare definitivamente l'intolleranza.

Le allergie agli alimenti sono cosa ben diversa, anche se non si esclude che possano diventare di competenza della medicina psicosomatica andandone a scovare la causa nella mente.

Dal punto di vista fisico l'intolleranza è l'incapacità di metabolizzare un determinato alimento, il corpo potrebbe rifiutare di accoglierlo.

Una causa profonda, il significato simbolico

L'intolleranza potrebbe essere la trasposizione di un rifiuto che la persona ha sviluppato verso un'altra area della propria vita. La medicina psicosomatica studia, appunto, il significato simbolico dei cibi per poter risalire alla radice del problema.

Alcuni esempi... Il significato simbolico degli alimenti

l'intolleranza al lattosio o al latte può essere legata ad un rapporto difficile con la figura materna

l'intolleranza ai cereali esprime un rapporto conflittuale con la figura paterna. L'inconscio collettivo ha memorizzato i cereali come simbolo della nascita della società patriarcale, connessa alla nascita dell'agricoltura e alle civiltà stanziali.

L'intolleranza all'uovo potrebbe, per associazione, simboleggiare il figlio; oppure, in associazione all'uovo primordiale, un rapporto conflittuale con il creato

le carni rosse hanno il colore del primo chakra, del sangue e della primordialità degli istinti. Un'intolleranza alle carni rosse potrebbe simboleggiare un conflitto interiore con gli istinti e la combattività

Il pesce richiama la sessualità femminile e la femminilità in genere, un'intolleranza al pesce potrebbe simboleggiare un problema in questa sfera

Le cause dell'intolleranza alla frutta

Escludendo i casi di intolleranza ereditaria dovuta, quindi, ad un difetto genetico anche le intolleranze alla frutta possono avere origini psicosomatiche.

Tralasciando il significato simbolico dei diversi tipi di frutta possiamo tracciare un quadro generale sui motivi psicosomatici delle intolleranze a questo tipo di alimento.

La frutta, simbolo di fecondità, immortalità richiama con i suoi colori accesi l'attività della fantasia e l'immagine effimera della bellezza. L'intolleranza alla frutta potrebbe essere segnale di difficoltà a godersi la vita e lasciarsi andare. Le persone “ascetiche” e troppo dure con se stesse possono soffrire di questo tipo di intolleranza.

 

Indietro
Nuova terra cart->get_cart_contents_count() ), WC()->cart->get_cart_contents_count() ); ?>

Nuova terra

ITA | ENG
Facebook Nuova Terra Mobile search
Nuova Terra
VIA BRUGES 60/H
59100 PRATO (PO) - ITALY
PARTITA IVA IT 02093710974