Solo per questo mese, per ogni acquisto online con una spesa minima di 20€, in omaggio il portacellulare impermeabile!
SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 20€
ISCRIVITI: 20% DI SCONTO SUL PRIMO ACQUISTO
SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DELLA GOLOSIANI CARD
EVENTI E CRITICITA' RILEVATE SULLA RETE DI RECAPITO
Torna alle News Torna alle news
Macedonie salate: frutta nell’insalata


Dire insalata fa subito pensare a tristi foglie di lattuga con qualche pomodorino tagliato a metà, e, al limite della creatività, un po’ di colore dato da tonno e mais. Troppo riduttivo: esistono abbinamenti tra sapori, consistenze, cotture e temperature che rendono una semplice insalata un piatto degno di uno chef, ed ingredienti come frutta secca e semi oleosi che la rendono un piatto completo e nutriente. Proviamo ad esempio a scoprire l’accostamento inedito tra dolce e salato, tra frutta e verdura. Per un’insalata dal gusto decisamente nuovo, e, soprattutto, doppiamente ricca di salute.

Insalata di pomodoro, mais e lime

Per questa insalata ti basterà eliminare le parti bianche di un lime, tagliarlo a pezzettini e metterlo in una ciotola. Nel frattempo, lava i pomodori, molto indicati per questa insalata sono i pomodorini ciliegia, tagliali a metà e cuocili alla griglia, dopo averli leggermente spennellati con dell’olio extravergine d’oliva. Quando la pelle dei pomodorini sarà abbrustolita, toglili dal fuoco, mettili in un’insalatiera e aggiungi il mais e il lime. Condisci con sale, pepe, una manciata di Semi di Papavero, e un filo d’extravergine.

Cipolle, arance rosse e bionde, avocado

Se apprezzi il contrasto un po’ agrodolce tra arancia e cipolla, prova questa insalata: pela al vivo arance rosse e bionde, tagliale a fette circolari e condiscile con un pochino di zucchero di canna. Sbuccia la cipolla, tagliala a fettine sottili, aggiungila alle arance e  mescola bene. Taglia delle fettine di avocado e condisci l’insalata con dei pistacchi al naturale e un filo d’olio extravergine.

Fagiolini tiepidi al sesamo e noci

Per questa ricetta, pulisci i fagiolini, falli sbianchire e rinfrescali in acqua fredda. Salta i fagiolini in padella con un cucchiaino di miele e dei Semi di Sesamo, in modo che aderiscano. In un piatto disponi dei cuori di lattughino, qualche gheriglio di noce e una manciata di mandorle. Aggiungi i fagiolini tiepidi e condisci con una vinaigrette a base di olio di noce, senape, sale e pepe. Il risultato è un piatto light e delicato, che puoi rendere un po’ più sostanzioso con l’aggiunta di due piccole uova, fatte rassodare e tagliate a metà.

Mele, zucca e castagne

Questa insalata è un poco più autunnale, ma merita lo stesso un po’ di attenzione. Si prepara arrostendo al forno, in una teglia, per circa 20 minuti, la zucca e le mele tagliate a fettine. A queste quali andranno aggiunte le castagne, già bollite, a cinque minuti dalla fine della cottura così da farle scaldare bene. Si lascia intiepidire si unisce il tutto, in un’insalatiera, con un mazzetto di rucola e uno di crescione. Se ti piacciono i sapori decisi, prova a condire con un poco di aceto balsamico.

Indietro
Nuova terra cart->get_cart_contents_count() ), WC()->cart->get_cart_contents_count() ); ?>

Nuova Terra

ITA | ENG
Facebook Nuova Terra Mobile search
Nuova Terra
VIA BRUGES 60/H
59100 PRATO (PO) - ITALY
PARTITA IVA IT 02093710974