Fino al 5 dicembre ogni 3 prodotti acquistati tra Zuppe della tradizione, Già pronti per te e Ricettati
RICEVERAI IN OMAGGIO 1 COCCIO!
SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 20€
ISCRIVITI: 20% DI SCONTO SUL PRIMO ACQUISTO
SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DELLA GOLOSIANI CARD
EVENTI E CRITICITA' RILEVATE SULLA RETE DI RECAPITO
Torna alle News Torna alle news
Semi di Chia: cosa sono e quali proprietà hanno


Prima di un combattimento i soldati aztechi utilizzavano i semi di Chia per ottenere la forza necessaria ad affrontare le battaglie. Appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, la Chia (anche definita Salvia hispanica) è una pianta originaria del Messico dove viene utilizzata da molti anni sia in cucina che nella medicina popolare. Si tratta di una pianta annuale con steli quadrati i cui semi, grigiastri e con maculature diverse, sono disposti in gruppi di quattro. I semi di Chia possono essere sia bianchi sia scuri (quelli tendenti al nero sono i più venduti). La Chia può essere consumata sia intera che macinata. Dalla macinazione si può ottenere l’olio o la farina per la preparazione del pane o di biscotti.

Proprietà, benefici e valori nutrizionali dei semi di Chia

Nei semi di Chia è presente un’alta concentrazione di acidi grassi essenziali, basti pensare che la percentuale di Omega-3 è molto più alta rispetto a quella presente nel pesce azzurro. I grassi Omega-3 e Omega-6 non vengono prodotti dal nostro organismo, ma devono essere assunti attraverso l’alimentazione. Si tratta di nutrienti molto importanti con effetti benefici sulla salute: l’acido linoleico, che fa parte del gruppo degli acidi grassi Omega-6, insieme agli Omega-3, abbassa i livelli di colesterolo e migliora la circolazione sanguigna prevenendo infarti e ictus. I semi di Chia hanno un’alta concentrazione di sostanze minerali importantissime per la salute delle ossa e non solo. In particolare, dal consumo di 100 grammi di semi si ricavano più di 600 milligrammi di calcio. Altre sostanze minerali, come le vitamine, sono importante per la nostra salute e devono essere reintrodotte nel nostro organismo attraverso il cibo in quanto le espelliamo con le feci, il sudore e l’urina. Le vitamine del gruppo C incentivano inoltre la formazione di collagene, favorendo il benessere della pelle e l’assorbimento di minerali come il ferro e il fosforo.   Di seguito riportiamo i valori nutrizionali per 100 grammi di semi di Chia:
Kcal 486
Grassi 31 g
Colesterolo 0 mg
Sodio 16 mg
Potassio 407 mg
Carboidrati 42 g
Proteine 17 g
Vitamina A 54 IU
Vitamina C 1,6 mg
Calcio 631 mg
Ferro 7,7 mg
Magnesio 335 mg
  Riassumendo, i semi di Chia hanno benefici per la nostra salute perché:
  • Svolgono un’azione antiossidante che contrasta la formazione di radicali liberi e previene l’invecchiamento;
  • Sono energizzanti (contengono più grassi che proteine);
  • Tengono a bada la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo nel sangue;
  • Migliorano la salute delle ossa e dei denti.

Come consumare i semi di Chia

I semi di Chia possono essere consumati interi, macinati o sotto forma di olio. Nel caso in cui tu voglia consumarli interi non esiste un’assunzione ideale ma si consigliano 3 cucchiaini al giorno; mentre nel caso di assunzione sotto forma di olio si consigliano 2 cucchiaini. Qualsiasi scelta tu faccia è bene non superare queste dosi giornaliere in quanto potrebbero verificarsi problemi all’intestino, come crampi e diarrea.
Indietro
Nuova terra

Nuova Terra

ITA | ENG
Facebook Nuova Terra Mobile search
Nuova Terra
VIA BRUGES 60/H
59100 PRATO (PO) - ITALY
PARTITA IVA IT 02093710974